Iperius Backup - Cloud - Google backup, backup su Dropbox e Restore

Come registrare quello che avviene sullo schermo del nostro PC con CamStudio

Come registrare quello che avviene sullo schermo del nostro PC con CamStudio (DivX DooR)

Nella seguente guida mostreremo come registrare quello che avviene sullo schermo del nostro PC, utilizzando il programma CamStudio.

La prima operazione da fare è scarirare il programma dal suo sito ufficiale  http://camstudio.org/, installarlo ed eseguirlo. Nell’esempio riportato abbiamo scelto l’ultima versione.

Apriamo il programma ed andiamo a selezionare la cartella che conterrà la nostra registrazione video, selezionando:
1 – “Options” e la voce “Program Options”
2 – “Directory for recording”
3 – “Use user specified directory”
4 – Selezioniamo la cartella e clicchiamo su “OK”
Scegliamo se il file dovrà essere un AVI o un SWF cliccando sul pulsante cerchiato in rosso. Nell’esempio riportato noi abbiamo scelto per la registrazione il file AVI.
Un file SWF invece è un particolare tipo di file, nato con il programma Flash per la pubblicazione di filmati e animazioni sulle pagine web, quindi se volessimo pubblicare un nostro filmato su una pagina web dobbiamo scegliere “Record to SWF”.
Clicchiamo ora sulla voce “Region”, per scegliere la regione di spazio da registrare. Spuntando la voce “Full Screen”, possiamo registrare tutto quello che avviene sull’intero schermo (nell’esempio riportato, come potete osservare, “Full Screen” è stata la nostra scelta).
Se invece, volessimo scegliere noi una regione di spazio da registrare, spuntiamo la voce “Region” e una volta cliccato sul pulsante di registrazione, dovremo selezionare l’area che ci interessa. Se seleziamo “Fixed Region”, dovremo inserire le dimensioni del contorno della finestra che ci interessa e la registrazione comprenderà solo lo spazio da noi definito.
Se invece, selezioniamo “Window”, verrà registrata una singola finestra che il programma ci chiederà di selezionare, sempre dopo l’avvio della registrazione.
Ora andiamo ad impostare le opzioni audio. Se vogliamo registrare oltre al movimento delle immagini anche la voce, seguite le seguenti operazioni:
1  – Selezionate la voce “Options”
2a – “Audio Options”
3   – “Audio Options for Microphone”, ossia le opzioni audio per il microfono.
4   – Nelle opzioni audio per il microfono, impostiamo nella voce “Audio Capture Device” il nostro microfono (nel nostro caso “Microphone (Hight Definition Audio)”) oppure lasciamo “Default input device”.
5    – Nella voce “Recording Format” invece, selezioniamo il formato audio scegliendolo dall’elenco mostrato dall’immagine in basso. Le impostazioni di default vanno bene nella maggioranza dei casi. Comunque, si può impostare una maggiore qualità andando a selezionare 44.1 kHz, stereo 16-bit, che è la comune qualità di un CD audio.

Ovviamente, se non avessimo bisogno dell’audio, basterà selezionare sotto la voce “Audio Options” indicata dal numero 2b, “Do not record audio”.

Eccoci al termine della guida, ci rimane ora da impostare le opzioni video e possiamo finalmente iniziare la nostra registrazione.
1 – Selezioniamo sempre “Options”
2 – “Video Options”
3 – Ecco la finestra delle opzioni video dove dovremo specificare il codec di compressione video. Nell’esempio riportato abbiamo scelto “Xvid MPEG-4 “.
4 – Se vogliamo aumentare o diminuire la qualità del video, possiamo utilizzare il cursore indicato dalla freccia n. 4. Spostandolo verso destra avremo una maggiore qualità ma anche una maggiore dimensione del file video. Possiamo anche agire sulle impostazioni avanzate del codec cliccando sul pulsante “Configure”.
Basterà ora cliccare sul bottone rosso, per avviare la registrazione, e cliccare sul bottone blu per terminare la stessa.
Per rivedere la nostra registrazione, andremo ad aprire la cartella precedentemente impostata, dove troveremo il file video della nostra registrazione.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iperius Backup - Macchine virtuali VMware ESXi e Hyper-V
css.php