Iperius Backup - Cloud - Google backup, backup su Dropbox e Restore

Come creare video con foto e musica con ImTOO Photo Slideshow Maker

La seguente guida, vi mostrerà in modo semplice ed efficace come creare video e filmati con foto e musica con ImTOO Photo Slideshow Maker.

La prima cosa da fare e’scaricare il programma dal suo sito ufficiale: www.imtoo.com installarlo e poi eseguirlo.
ImTOO Photo Slideshow Maker non è un programma gratuito, ma possiamo intanto scaricare la versione di prova che ha una durata di 30 giorni e successivamente acquistarlo.

Quella che vedete è la schermata principale del programma.
L’interfaccia è molto semplice ed intuitiva e vi mostreremo con poche operazioni, come creare il vostro video.

Per prima cosa bisogna aggiungere le foto con le quali vogliamo creare il nostro video. Trasciniamo quindi le foto nell’ordine che preferiamo, cliccando i pulsanti nella parte sottostante del programma cerchiati in rosso e importando le immagini, o una cartella immagini, dove vediamo scritto “Trascina qui le foto”.
Per ogni passaggio fra un’immagine e l’altra è possibile scegliere l’effetto di transizione ed anche l’effetto zoom, spuntando le voci cerchiate in rosso, ed è possibile vedere un anteprima degli effetti scelti nella schermata centrale del programma.
Ora andiamo ad aggiungere uno o piu’ file musicali trascinando la traccia audio nella casella dove vediamo scritto “Trascina Qui File Audio”.
Per vedere l’anteprima del video, clicchiamo sul pulsante indicato dal n. 1. Se non ci sono modifiche da apportare, procediamo cliccando sul pulsante indicato dal n. 2 per sincronizzare l’audio con le immagini.
Procediamo ora alla creazione del file video cliccando sul pulsante indicato dal n. 3.
A – Qui è possibile cambiare il “Nome del File” che il programma in automatico prende dal nome della cartella contenente immagini o musica, aggiunte per la creazione del video.
B – Inseriamo la cartella di destinazione che conterrà il file video da noi creato.
C – Procediamo alla creazione del video nel formato che desideriamo:
AVI, DIVX, MPEG, H264, MKV ecc..Nell’ esempio, volendo noi inserire il video su YouTube, abbiamo scelto il formato “H.264 HD Video”.
D –  Ora scegliamo la dimensione del video e la qualità video e audio.

Clicchiamo “OK” per confermare ed avviamo il processo di creazione video.

Ecco illustrato il termine della creazione del video. Possiamo ora visionare  il nostro video selezionando la voce “Apri cartella di Output”.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iperius Backup - Macchine virtuali VMware ESXi e Hyper-V
css.php