Iperius Backup - Cloud - Google backup, backup su Dropbox e Restore

Come convertire un DVD su MAC nel formato MPEG-4(MP4-MKV)

Handbrake è un programma gratuito per convertire in MPEG 4 (o in formati per iPod, iPhone, Apple TV) qualsiasi sorgente video, come DVD, cartelle VIDEO_TS o singoli file video. Nella seguente guida  vi mostreremo come convertire un DVD (precedentemente decriptato sull’hard disk usando un altro programma) nel formato MPEG4.

Scaricate il programma dal seguente link:
http://handbrake.fr/downloads.php
ed eseguitelo.
Nella prima schermata del programma, cliccate su “Source”, selezionate la cartella VIDEO_TS e cliccate “Open”.
Impostae la cartella di destinazione dove il file video verrà creato, cliccando “Browse”.
Se volete usare i formati di uscita preimpostati, cliccate su “Toggle Presets”, selezionate una voce dalla lista ed il programma automaticamente imposterà i valori di tutte le opzioni
Nel riquadro “Output Settings” potete personalizzare le impostazioni di output.
Scegliete il “Video Codec” tra MPEG-4 e H.264. Per una migliore qualità vi suggeriamo H.264, mentre MPEG-4 consente una maggiore compatibilità con dispositivi e player.
Nell’opzione “Quality” è possibile scegliere tra:
-“Target size (MB)” se volete ad esempio ottenere un file video da masterizzare in un comune CD (700MB).
-“Average bitrate”: se volete impostare un bitrate fisso (la grandezza del file video, così come la sua qualità, dipenderà da quanto alto sarà questo valore)
– “Constant quality”: usando questa opzione, il programma userà un bitrate variabile per differenti scene video, così da mantenere una qualità costante e ottimizzare lo spazio occupato.
Cliccate sulla voce “Audio” per impostare i parametri audio.
I parametri audio da impostare sono:
Codec: potete usare il formato “AAC” (un codec molto usato da Apple), il classico formato MP3 o lasciare l’audio nel suo formato originale AC3.
Mixdown: Stereo
Samplerate: Auto
Bitrate: potete scegliere il valore “192kbps” per ottenere un buon compromesso tra qualità audio e grandezza del file.Se volete aggiungere i sottotitoli, cliccate sulla voce “Subtitles”.
Per quanto riguarda la risoluzione, il programma la imposta automaticamente, ritagliando inoltre le bande nere. Nel caso voleste modificarla, ad esempio per diminuirla, cliccate sull’icona “Picture Settings” e, come mostrato nella figura di fianco, scegliete sulla voce “Anamorphic” l’opzione “None” che vi consentirà di cambiare il valore della risoluzione.
Cliccate su “Start” per iniziare la conversione.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iperius Backup - Macchine virtuali VMware ESXi e Hyper-V
css.php